accedi   |   crea nuovo account

Quando un ricordo

Non sei,
non sei pelle a cui dare carezze
e respiro di una notte e le sue voglie.

Non sei battito nel petto
e tocco ardente,
di un abbraccio.

Non sei un alito che smuove ciocche di capelli
e mani sulle spalle a mezzanotte.

Non sei voce che si libera nell'aria
e sguardo colmo di passione
quando piove.

Non sei eco roco di un sussurro
nel caldo afoso del meriggio

... ma sei l'essenza colma e piena,
ali che portano lontano
e pensiero rotto dal risveglio
e lieve profumo dentro al sogno.

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 24/06/2012 15:22
    Complimenti Manuela un altro perlame decorosamente forgiato...
    CIAOOO!!!

3 commenti:

  • Manuela Magi il 24/06/2012 15:49
    Grazie amici, buona domenica
  • Anonimo il 24/06/2012 15:44
    intensa e bella lirica brava
  • loretta margherita citarei il 24/06/2012 15:15
    molto bella ed intensa complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0