PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La luce dei tuoi occhi

Sorriso argentato il tuo, pieno di gioia,
la luce dei tuoi occhi riscalda il cuore.
Sento i brividi percorrermi sul corpo...
Camminare tra le unghia delle mie dita,
stringermi in un nido di sentimenti
e portarmi giù nei meandri dell'amore.
Dove io e te viviamo dei nostri passi,
dei nostri sorrisi come due bimbi...
Ci sorridiamo senza mai lasciarci;
un bacio ce lo regaliamo ogni attimo,
il resto dei secondi lo uso per guardarti.
La luce dei tuoi occhi protegge il buio,
quello attorno al mondo, cattivo, crudele;
hai uscito da dentro me il sorriso...
Lo pensavo perso ed invece è ancora in mio possesso,
grazie della tua dolcezza, del tuo amore...
Grazie perchè sei entrata in me e non uscirne più.

 

4
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 26/06/2012 20:13
    Una luce radiosa e scintillante, tale da accecare l'autore, trasportandolo in un mondo di sogni incantati e magici, dove l'amore prende forma, vivendo assieme alla persona del cuore. Deliziosissime descrizioni dipingono l'atmosfera romantica dell'autore.
  • Anonimo il 25/06/2012 22:07
    Dolce e raffinata lirica bravo e complimenti
  • Rocco Michele LETTINI il 25/06/2012 19:48
    "Dove io e te viviamo dei nostri passi,
    dei nostri sorrisi come due bimbi"...
    Dove la purezza del romantico plaude un verseggio superlativo...
    BRAVO GIANNI...

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0