PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Schifo

Il pasto è freddo, e tutt'intorno
c'è puzza di marcio.
Non so se sono io
o la feccia che mi circonda
ad emanare questo fetore.
Non riesco a comprarmi un alibi
per non essere indifferente a me stesso.

 

4
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Alessandro il 27/06/2012 10:43
    Sono felice che abbiate apprezzato
  • Anonimo il 26/06/2012 16:48
    Alessandro... è solo un momento no e tu sei un "papavero" rosso, un fiore tanto bello quanto delicato se colto... ergo...
  • loretta margherita citarei il 26/06/2012 16:08
    originale molto apprezzata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0