accedi   |   crea nuovo account

Pagine stanche

Si struscian le ossa,
bussa lo scheletro
nascosto sotto pelle.
Vuole la luce vitale.
Come le pagine
del libro della vita
lette mille volte.
Stanche d'essere
inglobate
nella vecchia, sudicia
consumata
copertina di plastica.

 

0
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 27/06/2012 11:53
    Che bella! Complimenti
  • Anonimo il 27/06/2012 09:50
    Come un biglietto da visita logoro non rende giustizia al prodotto, così il nostro corpo invecchiando non rende giustizia alla nostra anima che (ahimè non invecchia mai. Grande poesia Auro. ***** Franco

4 commenti:

  • Anonimo il 27/06/2012 16:30
    Mi lascio sempre afferrare dai contenuti e l'intensità con la quale mi afferrano è sempre il mio più vero, sentito applauso all'autore. Mi sei piaciuto tantissimo, più di quando ti dai al genere romantico che non sempre, in certe forme, riesco a sentire mio. Mi è piaciuto soprattutto quello "scheletro" che "vuole luce vitale" e bussa, bussa... Un'immagine bellissima di profondo valore UNIVERSALE.
  • loretta margherita citarei il 27/06/2012 16:02
    veramente bella amicuzzu
  • Anonimo il 27/06/2012 15:33
    Il confronto fra il corpo visto come l'involucro spento della copertina, e l'anima come le pagine luminose al suo interno mi piace moltissimo! Il cervello lo considero come un'enorme biblioteca... Molto bella, Auro!
  • Anonimo il 27/06/2012 14:04
    Sono proprio questi i momenti in cui -nonostante tutta la stanchezza che la vita, per le fatiche richieste, può spesso generare- l'anima può sentirsi REGINA: capace di governare tutti i suoi sudditi, "scheletri" compresi, d'infonder loro fiducia e nuova VITA. Quella alla quale, nei momenti belli, con tanta passione e gioia sinceramente cantiamo -tutti, poeti e non- le nostre poesie più belle.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0