PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Grigior

Gelida nube
scioglie al sole nascosto.
Stille di stizza!

 

6
4 commenti     7 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

7 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 28/06/2012 11:29
    Un haiku perfetto metricamente e una perfetta allegoria a simboleggiare la rabbia e il dolore. Complimenti.
  • Anonimo il 28/06/2012 07:42
    Una bella metafora: anche le nuvole, dall'alto del cielo, scaricano a volte la loro rabbia con "stille di stizza" nascoste in gocce di pioggia da riversare sulla terra. Un stile molto bello. Apprezzata e letta con piacere.
  • Raffaele Arena il 28/06/2012 02:19
    E come si diffonde questa nube, in modo prepotente, dirompente, pericoloso. Speriamo possa portare concretamente una pioggia non dannosa e una brezza refrigerante il giusto, di pace.
  • loretta margherita citarei il 27/06/2012 16:09
    un bell'haiku, molto originale mi complimento, applaudo
  • Don Pompeo Mongiello il 27/06/2012 14:32
    Si va sempre più sul poetar per eccellenza.
  • Auro Lezzi il 27/06/2012 10:52
    Una pioggia decisamente inkazzata.. Esaltata da un ottimo haiku.
  • Anonimo il 27/06/2012 09:33
    Un haiku delizioso caro Rocco Michele Lettini!...
    Grande versatilità la tua. Complimenti. ***** Franco

4 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 28/06/2012 13:15
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua veramente tanto bella!
  • Anonimo il 27/06/2012 14:44
    Più ti leggo, più mi piaci e... mi piace il motivo per cui mi piace la tua poesia: la sua "leggerezza", la sua sobrietà, il sorriso che quasi sempre l'accompagna ed è così immediatamente contagioso!... Che altro dirti se non GRAZIE, oltre che BRAVO?!
  • Anonimo il 27/06/2012 11:29
    sicuramente nuvole gonfie di pioggia... bela metafora...
  • Fabio Mancini il 27/06/2012 10:40
    Una chiusa con un apprezzabile gioco di parole. Ciao, Fabio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0