username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sono tutta qui

Sono tutta qui:
piccola sull'orlo del cielo
lingua pungente che striscia su petali
arrotolati dal vento
sono tutta qui:
destata dal sudore dei giorni
che camminano indietro
prima di riprendere i passi
duna mossa
dagli occhi del sole
mentre il mare mi ricorda il nome
se perdo i respiri..
smarrisco l'aria
sono tutta qui:
a sollevarti la Luna
che mi gioca gli umori
con polvere antica
acrobata di note
ad accorciare stridori
prima che il freddo strazi la fune
appesa a queste labbra che piangono aurore
prima di andare
senza sapere più come tornare
senza lasciarti un bacio
che possa nuotarti nel cuore
come un colore
che cade
che danza
accarezzandoti
dolcissimo e piano...
pianissimo soffio
a parlarti di me.

 

4
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 27/06/2012 14:53
    Tutto qui... con un cuore aperto... a parlare del sereno...
    UNA PERLA... BRAVA GIUSY...

5 commenti:

  • Salvatore Maucieri il 27/06/2012 22:23
    Opera magistralmente composta. Ben ritmata, sarebbe un ottimo testo da mettere in musica. Lo stile originale mi ha positivamente impressionato. La lettura gradevole in un crescendo di emozioni. Dire che hai scritto un capolavoro. Complimenti. Ciaooooooooooo
  • Alessia Lombardi il 27/06/2012 16:34
    Splendida e raffinata lirica
    I miei complimenti!!
  • loretta margherita citarei il 27/06/2012 15:25
    apprezzatissima complimenti
  • laura cuppone il 27/06/2012 14:33
    Empatiche!!!
    Il sangue non c'entra
  • laura cuppone il 27/06/2012 14:31
    Tra le cosidette trasmissioni ematiche che una poesia puo' elargire-e' il suo mestiere o dovrebbe esserlo-la tua ha obiettivamente una buona lunghezza d'onda

    Davvero piaciuta!!!
    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0