accedi   |   crea nuovo account

Che ne sai

Mi avveleno di sorrisi non miei
e ti guardo in attesa di un tuo abbraccio..
la gelosia mi uccide,
che sarà mai?

spengo lo sguardo dinnanzi a loro
fingo di essere altrove
e sola, in questo letto,
soffoco le lacrime
che incosciamente mi dai..

 

5
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 28/06/2012 07:02
    Che ne sai... se l'altro è assente...
    Che ne sai... se l'altro è sordo...
    Che ne sai... se l'altro ha un cuore fermo...
    Struggente lamento... in una lacrima da ascciugare...
    Un altro SMS da recepire... CIAO ADORATA ROSSANA... CIAO DA UN AMICO... CHE NE SOFFRE... CIAO

3 commenti:

  • viktor il 28/06/2012 20:39
    Un grido di dolore che si promana da ogni sillaba, da ogni lettera. Poesia che solo chi ama veramnte può capire
  • loretta margherita citarei il 28/06/2012 20:36
    gradevolissima complimenti
  • Gianni Spadavecchia il 28/06/2012 15:41
    Inconsciamente ti da, ti provoca dolore, lacrime, tristezza, ma soprattutto amore..