PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La Tua voce

Un'onda sonora
di una musica silenziosa
riempie l'anima.
Parlo con te, Dio
ma restando sempre zitta,
in un silenzio che non c'è
tra me e Te.

 

4
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 29/06/2012 23:10
    Lirica dall'accento mistico complimenti

6 commenti:

  • loretta margherita citarei il 29/06/2012 20:49
    profonda molto bella
  • Ellebi il 29/06/2012 14:28
    Credo si tratti di qualcosa di straordinario la comunicazione con Dio, e poi percepirlo. E non si tratta solo di fede. Si dice che S. Caterina "conferisse" direttamente con Dio.
    Mi pare che questi versi tentino una cosa molto difficile: di dare forma poetica alla comunicazione fra Dio e l'uomo. Beh, sono versi assai belli. Saluti.
  • Anonimo il 29/06/2012 14:27
    Hai trovato le parole perfette per dipingere uno stato animico che parole non ne ha. Sono ammirata.
  • Anonimo il 29/06/2012 14:05
    Non c'è musica più bella e preziosa della Sua Voce, per chi sa ascoltarla. Grazie, Lucia, e il mio plauso, per averlo reso così bene.
  • Doriano Aquino il 29/06/2012 09:58
    rende bene l'idea. Complimenti, bella poesia.
  • Anonimo il 29/06/2012 09:58
    La voce della fede. ***** Franco

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0