username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sogno di

Sogno di boschi ovattati
alberi le cui foglie sono piume rosate
il cui fruscio emette dolci melodie
passarvi attraverso e restarne cullata.

Sogno di nuvole che sanno di zucchero
bianche rosa arancioni
sulle quali volare scompigliando i capelli
attraverso gli infiniti cieli.

Sogno di vento profumato di fiori
libero leggero pungente
la cui forza mi attraversa e libera
lasciando intatto solo il bello di me.

Sogno i tuoi occhi dopo l'amore
persi nei mie che parlano pur essendo muti
mani intrecciate unite dal cuore
corpi uniti dalla passione.

Sogno di non sognare più
persa nel nulla del nero profondo
in cui il niente non porta dolore
ma solo vuoto.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • giuseppe bevacqua il 02/07/2012 09:51
    sognare di non sognare è sognare. cancella l'ultima strofa e continua a sognare, la tua anima è pura come il sogno di un bambino, la realtà può essere diversa ma non priviamoci dei sogni altrimenti...
  • Anonimo il 01/07/2012 12:52
    Introspezione molto surrealista in versi pregevoli. Complimenti.
  • Gianni Spadavecchia il 30/06/2012 14:59
    Introspettiva opera che si chiude con ottimi versi!
  • Rita il 29/06/2012 15:01
    Apprezzo molto la tua poesia, un vero grido di libertà e leggerezza!!!!
  • Rocco Michele LETTINI il 29/06/2012 11:06
    Struggente chiusa... il non sognare però... porta alla disperazione...
    A notte fonda, senza l'amico sognare (anche l'impossibile) e trionfare nel sogno... non prenderei sonno...
    Il sognare è la pilloletta che Ti ridona il sereno...
    Scorso con interesse questo Tuo profondo e toccante versicolato...
    CIAO STELLA

11 commenti:

  • giuliano cimino il 04/07/2012 12:01
    E io lo spero per te dolce poetessa amo la passione di ogni frase lettera punto di questa tua poesia
  • Anonimo il 02/07/2012 22:07
    Un magnifico SOGNO introspettivo che desidera manifestarsi fuori dall'anima dell'autrice. Desideri stupendi, espressi con intensa dolcezza, romanticismo e voglia di cambiamento. Sinceri complimenti
  • loretta margherita citarei il 29/06/2012 20:51
    mi piace un sacco
  • denny red. il 29/06/2012 17:35
    Ecco.. come parlo dei sogni, non si vede più nulla..
    son sempre dispettosi.. mi sa che devo cambiare volto..
    Anonimo perso su una spiaggia.. È Denny.
    Ciaoooo..!! Stella!
  • Alessia Lombardi il 29/06/2012 17:32
    Poesia incantevole
    ... Sicuramente da aggiungere trai preferiti
    Complimenti!!
  • Anonimo il 29/06/2012 17:22
    I sogni lasciano sempre delle tracce, a volte si vedono non si vedono e lasciano sempre quel senso di non esserci, sono strani i sogni Stella, ma non son cattivi.. Stella, sono un po come i pensieri, a volte ci fanno disperare.. cadono si alzano per poi abbracciarci portandoci sulle tracce di un sogno.
    Ciaoooo.. Stella! Intensa.. Abbraccio...

  • Anonimo il 29/06/2012 14:20
    io sogno sempre di nn sognare, ma alla fine anche il sognare di nn farlo è sognare, per cui nn si puo' smettere di farlo... pero' sognare e basta è un vero schifo... la poesia è molto bella, ed alla fine nn la vedo cosi' triste come gli altri commentatori
  • Anonimo il 29/06/2012 14:20
    Stella, ci hai trasportato con te attraverso immagini bellissime e piene di luce come il tuo nome, poi, di colpo, hai interrotto il sogno tuo e nostro... Ma i SOGNI VERI, REALIZZABILI ESISTONO: sono i nostri desideri autentici, concreti. Quelli che possiamo, davvero vogliamo, e perciò dobbiamo realizzare. Per essere NOI STESSI. Anche a "dispetto" di ciò che spesso, ingiustamente, vorrebbero gli altri.
  • Anonimo il 29/06/2012 10:55
    Sognare sovente attenua i dolori inevitabili della realtà ma gli stessi si fanno più acuti al risveglio, per contrasto, allora non si vorrebbe più sognare e si anela il vuoto, il nulla. La vita però vuole essere vissuta e Stella lo sa bene e i suoi ultimi versi cupi fanno parte soltanto del chiaro-scuro dell'alternanza. Sogna e vivi... Bravissima Stella!
  • Teresa Tripodi il 29/06/2012 10:31
    bellissima anche se triste la chiusa Stella... ma sognare non costa nulla, se nel sogno si è felici... Ciaooooo
  • Anonimo il 29/06/2012 10:26
    Sogno di non sognare più. Questo dei tuoi sogni è quello che più mi piace per la sua universalità. ***** Bravissima. Franco.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0