PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sarà?

Noi, per essere credibili, dobbiamo credere,
Noi, per essere noi stessi, non possiam' arrenderci;
Noi, essendo dentro al processo, ci vuol'procedere;
Noi, essendo noi, noi due, noi dobbiam' intenderci;

Noi, ma siamo noi, noi ci crediamo fin' in fondo?
Noi, chi siamo noi, ma siamo noi, non siamo tu ed io?
Noi, saremmo noi, lasciando stare tutto il mondo?
Noi, potremmo farcela, con dentr'ai cuori, il Dio?

Che sia una favola, un sogno, un relitto;
Che sia quel che sia non sapendo come fosse;
Che sia una gioia, un disastro, un dolore;

Quel che sarà sarà, sarà l'affetto il delitto?
Quel che sarà sarà, tra due anime commosse?
Quel che sarà sarà, sarà, di noi, l'amore?

 

1
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 02/07/2012 17:33
    Semplicemente fantastica complimenti
  • Rocco Michele LETTINI il 29/06/2012 18:29
    Ne i tanti quesiti del sonetto... l'imputato sogno d'amore... sarà sarà, sarà, di voi... un tenero, romantico amore...
    SPERO DI AVER LETTO DEGNAMENTE LO TUO PENSIERO... CIAO

3 commenti:

  • Aliena il 29/06/2012 19:20
    Caro Rocco Michele Lettini, grazie del bellissimo commento.
  • Aliena il 29/06/2012 16:57
    grazie ancora
  • loretta margherita citarei il 29/06/2012 16:46
    molto bella apprezzatissima complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0