username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un amore unico

La tua presenza mi da' allegria.
Starti vicina, non importa dove,
mi rende felice,
sorrido di gioia.
Tu mi chiedi"perche' ridi?"
Io non so spiegarti che non rido,
non so esprimere a parole
che dentro di me c'e' l'universo
in tutta la sua grandezza.
Le piccolezze del mondo appartengono agli altri.
Le tue parole sono una melodia,
un preludio alla passione
che da li' a poco esplodera'.
Bastera' sfiorarsi le mani,
guardarsi negli occhi e i corpi saranno
testimoni del nostro amore, unico.
Ho sempre pensato che nessuno al mondo
abbia mai amato come me.
Era tutto cosi' magico
che il ricordo mi scalda ancora il cuore.

 

10
13 commenti     10 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

10 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • francesco contardi il 03/10/2014 16:47
    quando c'è il sentimento vero, il ricordo preme sempre sul nostro cuore! molto semplice ma molto bella e coinvolgente Francesca
  • Carmine Impagnatiello il 30/09/2014 15:56
    Un amore sincero, molto vero. Meglio essere chiari in amore.
  • Sergio Basciu il 01/02/2014 14:04
    "Era tutto cosi' magico"... si, è detto bene, in questi casi si vive in uno stato di incantesimo che sembra unico al mondo... bella composizione, si sente la passione... ciao
  • romana il 28/07/2013 19:32
    Una lirica d'amore molto dolce e bella. Infiniti complimenti
  • Alessandro il 14/11/2012 00:22
    Una magia capace ancora di riscaldare, destinata a non sbiadire mai del tutto. Una traccia di profumo sul velluto dei ricordi. Piaciutissima.
  • STEFANO ROSSI il 30/09/2012 18:35
    Quanti sinonimi può avere il termine DOLCEZZ? Ecco fai conto che sono scritti tutti sotto questa recensione. BRAVISSIMA DAVVERO!
  • Michele Prenna il 04/08/2012 16:35
    Pianamente, senza effetti ricercati di figure retoriche, racconti l'unicità di un amore. Ed è bello leggerti!
  • Grazia Denaro il 01/07/2012 14:54
    Una bella storia d'amore decantata nei versi che suggerisce l'anima, una storia importante al punto che ancora al solo pensiero fa sorridere di gioia. Una lirica raccontata con versi gradevoli ed ancora impregnati del dolce sentimento di cui la poetessa ci rende partecipi. Apprezzata!
  • Anonimo il 30/06/2012 22:06
    Lirica notevole ed appasionante complimenti
  • Don Pompeo Mongiello il 30/06/2012 18:40
    Un serto floreale ed un bel bicchiere di liquido rinfrescante io ti porgo sul mio vassoio per questa tua bella davvero.

13 commenti:

  • Sergio Basciu il 17/02/2014 19:12
    Riprendo la perplessità di Castagneri sull'uso del passato (<Era tutto cosi' magico> alla fine mentre tutto il resto è descritto col presente (<mi rende felice> etc..).. una svista o ha un senso cioè l'amore finito?
  • gianni castagneri il 17/02/2014 17:48
    bella ma c'e' una cosa che non capisco... perche' parti al presente e poi finisci con l'imperfetto? perche'prima e'LA TUA PRESENZA MI DA' ALLEGRIA e alla fine e'ERA TUTTO COSI MAGICO?
  • daniela il 19/09/2013 09:09
    Sento il calore delle tue parole che mi prendono il cuore complimenti.
  • romana il 28/07/2013 19:30
    Una magica poesia d'amore. Lirica dotata di molta dolcezza e sentimento. Complimenti
  • patrizia chini il 29/01/2013 08:25
    quest'amore che ti ha scaldato e ancora ti scalda lo racconti in modo piano e con dolcezza... cosa che avvicina quest'opera più ad una lettera all'amato, molto bella, che ad una lirica
  • Don Pompeo Mongiello il 18/12/2012 14:44
    Ovunque c'è già lo centurione, per cui ti invito a scrivere di più.
  • marcello moiso il 11/11/2012 10:02
    Si.. a volte il ricordo, è così vivido, da scaldare il cuore...
  • Raffele Petrillo il 23/09/2012 01:42
    Bellissima... complimenti
  • letizia salerno il 21/08/2012 18:50
    un preludio alla passione
    che da li' a poco esplodera'... bellissima descrizione di un innamoramento che diventa amore... ma mi sembri un po' nostalgica alla fine? o sbaglio? spero non sia un ricordo di un amore finito..
  • Anonimo il 05/08/2012 14:53
    Un testo scritto in forma diaristica, più che lirica, ma che rende molto bene, grazie alla dolcezza ed intensa sensibilità dell'autrice, l'unicità di un importante e significativo amore. Pubblicazione letta con sincero piacere!
  • ernesto musiari il 16/07/2012 12:07
    inno all'amore commovente..
    penso che il tuo cuore non sia mai freddo lo si percepisce dal calore delle tue paole.
    brava!
  • Gianni Spadavecchia il 30/06/2012 15:03
    Forse nessuno ha amato a modo tuo.. Che ne pensi? Bellissimi versi, questa poesia sprigiona sentimento, sincerità, felicità, malinconia, amore! Tu non ridevi, tu sorridevi, perchè quella persona è l'universo!
  • Anonimo il 30/06/2012 09:39
    Il ricordo di quanto TU hai amato ti basta... penso che questo sia la cosa più importate che resti di una storia spezzata e null'altro. Bella bella!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0