username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Mi riempio d'acqua

Mi riempio d'acqua, come una fontana...
Mi bagno, mi calmo, mi fermo e penso;
rifletto su te e la tua sconfinata bellezza.
Mi riempio d'acqua mentre la tua fiamma,
mi incendia il cuore di passione;
intanto cerco di placarmi dalla voglia di te...
Mi riempio d'acqua facendo del tuo fuoco fiammifero.
Voglio resistere nel bruciarmi dentro,
finquando non sarai di nuovo tra le mie braccia;
la tua mancanza nel frattempo si fa incolmabile...
Mi riempio d'acqua e il cuore amorevolmente ti chiama.

 

4
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 04/07/2012 17:16
    Un bellissimo testo sull'amore passionale nel quale il poeta si RIEMPIE D'ACQUA affinchè l'ardente fiamma dell'amore non possa estinguersi subito ma durare il più a lungo possibile. Un desiderio così forte evaporerà dall'incandescente fiamma per volare nel cielo degli innamorati, ricadendo giù, sul loro cuore, sotto forma di gocce d'acqua colme di autentico sentimento. Cosicchè inizierà nuovamente l'adorabile ciclo del fuoco della passione e dell'acqua dell'attesa amorosa. Deliziosissima poesia, piaciuta molto.
  • Anonimo il 03/07/2012 21:14
    Meravigliosa poesia in versi emozionanti espressi con profondità e magnifica stesura...
    Bravo Gianni... mirabile poesia... Ciao!!

4 commenti:

  • Anonimo il 04/07/2012 12:45
    autocombustione amorosa... bella gianni un abbraccio
    ps amore ardente
  • Grazia Denaro il 03/07/2012 22:22
    Una dolce e bella lirica che esprime un sentimento travolgente per l'amata. Apprezzata!
  • loretta margherita citarei il 02/07/2012 17:05
    la trovo originale piaciuta
  • Alessia Lombardi il 02/07/2012 16:17
    Lirica apprezzatissima
    Complimenti!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0