PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Al mio amore, donatomi

tu senza un fiocco
sei nato datato,
un involucro senza prezzo
nel mio cammino ti ho trovato.
per te una spina ad una rosa
ho rubato
ed un goccio di brina
scioltosi
nel grembo di un suo petalo
ho ghermito
ed un verso sbilenco
nel prato di un tronco
ho inciso,
un sapor di bosco
alla ferita ho imposto
ma ho versato
del sale nel solco
perchè il miele non franasse.
cosi
in gemme di pietra d'allora tu ti formi
e solo dei sogni di me poeta ti nutri"

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 02/07/2012 20:13
    Mirabile nella sua squisita originalità...
    IL MIO COMPLIMENTO... CIAO

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0