accedi   |   crea nuovo account

Alla presentazione del libro

Vorrei paraponsarvi, di un opera inedita
di questo autore, oggi presente
alla libreria che non c'e'.

Grazie per esser intervenuti, ora faremo legger
due versi al nostro autore, che si schernisce,
ma è anche un po' attore; poi passeremo

al commento dell'opera da me curata
con cerotti, bende e disinfettante.
Vai Mario, partirei con la poesia dal titolo

"Mai scritta", che Mario si alza in piedi timido e muto
rimane cosi per un minuto, muove le labbra
senza dir niente. Si siede e giù applausi.

Grazie Mario, grazie davvero, per le emozioni che ci regali,
questo tuo stile ermetico, come per l'opera:
"Ma che scrivo" che mi permetto di leggerVi.

Anche il critico muove la bocca ma non dice niente
e giù di nuovo emozioni e applausi.
Grazie, notate l'eleganza dell'autore e l'umiltà

in ogni sua opera di questa raccolta di titoli,
tipica dei grandi autori di tutti i tempi
dell'artista che tutto dice senza dir niente.

Ogni pagina bianca, inedizione extralusso carta non riciclata
anzi gli abbiamo abbattuti apposta questi alberi per aver una carta così bella.
Queta corrente fa capo al movimento degli Immaginari,


tra gli esponenti di spicco Marino il bagnino
ricorderete le sue pagine bianche con impronte di piede
appena uscito dall'acqua di viareggio

o Teodoro il boscaiolo, con la bellissima opera
che ci ha lasciato sulla pagina una scheggia di albero.
Le più belle mai pensate. Poi tutto stà alla vostra fantasia,

questo lo scopo del titolo scritto, ma anche della pagina bianca
che ognun di voi può riempire a piacimento.
Anche con lazzi e frazzi così per sfogo.

Allora Mario, un ultimo commento. Che lui si alza
parla senza dire niente, e giù applausi
del pubblico presente.

12

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 03/07/2012 06:52
    HO VISTO TRABOCCARE DA QUESTO TOCCANTE VERSICOLATO... TUTTA LA FITTA CHE È IN TE...
    IL MIO COMPRENDERE... NON SONO SORDO A LE VERITA' DI CHI SPUTA STIZZA...
    BUONA GIORNATA RAFFAELE...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0