PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Refrigerio veneziano

Lo viandante,
che sotto lo picchiante
solleone
pe' le veneziane calle
va,
ad ogni campo
che trova,
una fontanella
ristoro e refrigerio
le offre,
e li veneziani
e la generosa Serenissima
de cor ringrazia
pe' si tal genial
trovata.

 

2
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 03/07/2012 21:25
    Ho sempre sostenuto che nel vocabolario della lingua italiana dovrebbero apportare una correzione; dovrebbero a mio modesto avviso mettere alla voce Venezia vedi magia e alla voce magia vedi Venezia. Ogni volta che la si vede ce ne si innamora sempre di più, è una splendida donna che non finisce mai di rivelarti il suo fascino e ne tiene sempre una parte nascosta per fartene dono come in un avvolgente arrivederci.
  • Rocco Michele LETTINI il 03/07/2012 19:38
    Un delizioso refrigerio... ci voleva proprio...
    Apprezzato di <3... BUONA SERATA DON POMPEO
  • jessica il 03/07/2012 17:59
    bellissima davvero. piaciuta molto
  • Anonimo il 03/07/2012 17:18
    Semplicemente deliziosa caro Don Pompeo. Complimenti ***** Franco

2 commenti:

  • Anonimo il 04/07/2012 12:41
    bella Venezia l'ho girata in lungo ed in largo hai ragione don... città meravigliosa...
  • loretta margherita citarei il 03/07/2012 17:13
    venezia è magica in ogni stagione, apprezzatissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0