accedi   |   crea nuovo account

Effetti collaterali

Ma senti che caldo e quante auto che circolano
tutte o quasi con l'aria condizionata
che lo sai il prezzo del petrolio, la benzina s'è abbassata

Ma vedi che bel fresco da quell'inferno che è fuori
in ufficio sono in compagnia di pinguini, e stani inquilini
e il sole non ha più una forma sferica, è un bagliore

di luce forte che non la puoi guardare a rischio
la retina dei tuoi occhi. Ma insomma anche questo passerà
c' è già qualche vittima. L'effetto collaterale

di coloro, pure io, che non ne possono più, non credono in Dio.
Ma all'amore eterno si, e alla compassione, e all'etica del risparmio
dello spenger la luce, e far si che sia luce la nostra aurea.

 

1
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Roberto Pellegrini il 07/07/2012 07:44
    D'esempio sia la "Caverna di Platone", che tu hai riassunto in parte egregiamente... complimenti
  • Rocco Michele LETTINI il 07/07/2012 07:07
    Effetti collaterali... d'amore... cercati eccome...
    MIRABILE VERSEGGIO RAFFAELE... SERENO FINE SETTIMANA

2 commenti:

  • Anonimo il 08/07/2012 21:20
    BELLA E PIACEVOLE... PIENA DI VERITà DIREI MOLTO ORIGINALE BACIONI
  • roberto caterina il 07/07/2012 09:43
    saggi consigli, saggi risparmi che possono, volendo, portare all'amore eterno. Piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0