username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Nell'isba

Le tracce
dell'amore
recente,
odoravano ancora
della febbrile
e selvaggia
ore rubate
al respiro
nell'isba,
fra la campagna
nascosta
dalla nebbia.
Mi denudavo e
rapita,
mi spingevo
più in là,
mi offrivo
come un frutto
pronto ad essere
raccolto
e tu
nutrendoti
di tutto il mio
abbandono
depositavi
sul mio seno,
le ricchezze
del tuo
passaggio.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Luana D'Onghia il 21/10/2012 14:12
    Il soggetto del "quadretto poetico" sono due amanti, che si stringono e si baciano in un abbraccio intenso, violento e appassionato. È un desiderio estremo il loro unirsi. Sembrerebbe che si trovino stesi su un'isola di nuvola, in un luogo spoglio e impreciso, onirico, essenziale (fra la campagna
    nascosta dalla nebbia). Solo Eros é rappresentato nella poesia, il resto non conta (neanche il luogo). Una poesia che lascia una languida immaginazione. E l'atteggiamento dei due amanti, tra i quali c'è il poeta (non mi piace "poetessa", é accuratamente studiato dall'autrice: i loro movimenti, infatti, rivelano l'ansia della passione intensa e profonda, che li unisce in un legame indissolubile, capace di resistere anche alla morte, alla precarietà, all'abbandono (negli ultimi versi: del tuo passaggio). Un sentimento toccante che coinvolge le nostre emozioni e che si esprime anche attraverso il linguaggio del colore.
  • tylith il 11/07/2012 15:03
    Bellissima poesia in cui la poetessa si offre all'uomo amato come un frutto pronto per essere raccolto, mangiato e assaporato. Versi ricchi di profumi, di sussurri e di sensualità quasi allo stato brado. Un offrire e un prendere che tolgono ogni dubbio lasciando il lettore inebriato in un angolo ad immaginare di essere egli stesso parte di questo banchetto. Ancora una volta la forza travolgente di Augusta delizia i nostri palati!
  • Anonimo il 08/07/2012 13:54
    che bella... molto nostalgica, quasi malinconica ma molto bella!!!
  • Anonimo il 07/07/2012 16:08
    Non è il mio genere, ma è una lirica pregevolissima per il sapiente poetare. Complimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 07/07/2012 11:28
    MAGIE DI UN GIOCO LODATO... IN UN AMOREVOLE VERSICOLATO...
    CIAO AUGUSTA
  • roberto caterina il 07/07/2012 10:27
    Le tracce di un amore recente sono sempre un'ora rubata al destino e un passaggio immenso di ricchezze...

16 commenti:

  • Anonimo il 21/10/2012 14:43
    luana carissima... grazie del tuo passaggio sempre molto sapienti... 1 beso...
  • tylith il 12/07/2012 15:54
    Il vento della gelosia appena mandi un bacio a qualcuno sembra che io sia dietro l'angolo pronta ad arrivare!!!! Che ridere!!!!! Povera Augusta!!!!!!!!!!!! Ti abbraccio forte forte!!!!
  • augusta il 12/07/2012 15:38
    tylith... carissima qual buon vento ti porta dalle mie parti... scherzo... anche a te besos infiniti...
  • tylith il 12/07/2012 15:19
    A questo punto io mi arrendo, troppi baci per Viktor, mi inchino anche io alla bellezza del suo commento! Mandandogli un abbraccio virtuale
  • augusta il 12/07/2012 15:13
    splendido viktor.. pavoneggiati con i miei 100000000000000000000 besos
  • viktor il 12/07/2012 15:07
    Troppo buona augusta. Ho solo scritto ciò che pensavo. Abbinarmi a un puro talento come quello di tylith mi riempie di orgoglio... che faccio mi pavoneggio un po'?
  • augusta il 12/07/2012 13:45
    bellissimo viktor.. con tylith formate una coppia davvero sopra le righe intendo quando fate commenti o recensioni... ed io rimango a dir poco basita... grazie... il senso l'avete capito perfettamente... 900000000000000000 besos.
  • viktor il 11/07/2012 21:59
    Un atto di passione trasformato in poesia. Dando anche a noi la sensazione di banchettare come i due amanti. Con la dolcezza e la semplicità delle parole riesci a trasmettere tutte le sensazioni di passione di cui trasuda questa poesia. dove i due amanti si offrono e si nutrono del loro amore. Bella, augusta, ti confermi ancora una volta una poetessa che riesce a mettere in lirica emozioni forti, riuscendo perfettamente a farcele sentire, annusare e sognare.
  • augusta il 11/07/2012 15:59
    spero che si sia capito la grande poeta è tylith...
  • augusta il 11/07/2012 15:07
    tylith troppo forte...è meraviglioso come sai leggere le poesie una descrizione sempre perfetta con analisi degna di una grande poeta... 1 beso
  • augusta il 10/07/2012 16:48
    è un gioco di parole grazie... grazia...
  • Grazia Denaro il 10/07/2012 16:13
    Una bella poesia che descrrive l'amore con un bel poetare, apprezzata!
  • augusta il 09/07/2012 14:13
    vi ringrazio del vostro passaggio... fri... nino... rocco... roberto.. aled.. vito... e un particolare saluto.. a.. loretta.. che ha messo nei preferiti... 1 beso a tutti...
  • Alèd il 07/07/2012 19:44
    Quando una donna Sto arrivando! Amare, l'amore è poesia
  • loretta margherita citarei il 07/07/2012 17:54
    veramente bella, passionale
  • Anonimo il 07/07/2012 12:05
    Ricca di una forte passionalità, di un intenso erotismo, mi è piaciuta; bene anche la scelta di un verseggiare breve

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0