accedi   |   crea nuovo account

Il respiro del vento

Vorrei essere aria
unirmi al vento d'estate
e volteggiare leggera
sui pensieri della gente,
soffermarmi su quelli più dolci
mentre il sole all'imbrunire
colora di porpora il cielo.
Vorrei essere brezza,
quella fresca e lieve
che ristora
e come una carezza
soffiare petali profumati
sul viso stanco
di chi ha il dolore
imprigionato nello sguardo.
Se solo fossi aria
mi lascerei trasportare
senza meta,
giocando con le nuvole
volando con le rondini
ridendo con gli angeli,
sarei il fruscio
tra le foglie
in una fitta foresta.
Vorrei essere aria
fluttuare
sospesa
senza tempo
tra il cielo e la terra
il giorno e la notte
la realtà e la fantasia.
Morire dentro il respiro di un poeta
e rinascere poesia.

 

2
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 07/07/2012 15:11
    Che dolcezza di versi... ho vagheggiato serenamente...
    BRAVA KARTIKA... UN MIRABILE CORREDO... CIAO

7 commenti:

  • danilo il 03/01/2013 20:19
    Stupendi questi tuoi versi..
    Ho notato un cambiamento nei tuoi scritti, prima c'era tanto dolore, ora, solitudine e speranza...
    mi sbaglio?
  • Anonimo il 12/09/2012 10:42
    concordo con denny, il finale è stupefacente... bravissima
  • denny red. il 08/07/2012 01:23
    Il respiro del vento.
    Morire dentro il respiro
    di un poeta,
    e rinascere poesia.
    Splendida!!! Kartika blue, Bei Versi! Bravissima!!!

  • Aedo il 07/07/2012 19:15
    Poesia meravigliosa, che mi ha spinto nelle braccia dei tuoi voli, dove la poesia è sentimento, magia, sogno, desiderio di donare carezze a chi non le ha mai percepite. Vorrei anch'io cancellare il dolore, ma spesso non è possibile; eppure dobbiamo tentare...
    Bravissima!
  • loretta margherita citarei il 07/07/2012 17:59
    gradevole poesia ben tornata kartica
  • augusta il 07/07/2012 13:47
    complimenti si legge tutta d'un fiato... brava...
  • Anonimo il 07/07/2012 13:26
    Versi colmi di LIBERTà infinita che trasportano il lettore sopra ogni cosa... respirando!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0