PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dove sei Dio?

"
Dove sei Dio?

quando urla strazianti chiedono aiuto
e si spengono piano come lamenti
nel perdono di chi non ha mai peccato
labbra morse di rabbia tra i denti.


Dove sei Dio?

quando esplodono ordigni dentro un mercato
seminando un terrore di morti e feriti
e mietendo un orrore negli sguardi impauriti
occhi grandi imploranti che t'hanno cercato


Dove sei Dio?

nel dolore che stronca una povera mamma
nell'attesa e il conforto di una vana speranza
che si perde nel tempo che passa e ci inganna
alitando freddo e buio in quella ormai triste stanza.

"

 

1
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 27/08/2013 17:51
    piaciuta, complimenti
  • Rocco Michele LETTINI il 07/07/2012 15:21
    E se dicessimo... dov'è il nostro essere... (dedicato a chi gli fa coprire il volto da la vergogna)...
    ANDREA, COMUNQUE PLAUDO IL TUO INTERROGATIVO... E COMMOSSO PIANGO LE SUE VITTIME... INNOCENTI IN UN TERRENO BAGNATO DA LACRIME...
    CIAO

4 commenti:

  • silvana capelli il 14/08/2012 13:27
    Bella domanda interrogativa! Ma, non ci chiediamo perchè l'uomo è tanto vile? DIO, ha dato all'uomo tutta la libertà, l'odio dello stolto brucia la vita. Ogni giorno soffro per le tragedie che l'uomo insensato, porta al mondo innocente. DIO, ha dato la sua vita per salvarci!! UN saluto cordiale, Ciao! Buona festa dell'Assunta e buon ferragosto.
  • loretta margherita citarei il 07/07/2012 17:41
    non addossiamo responsabilità umane a Dio, se l'uomo sapesse amare di più, non succederebbero tragedie.
  • senzamaninbicicletta il 07/07/2012 16:35
    La religione è l'oppio dei popoli. Dio è il mandante. Comunque bella e profonda
  • augusta il 07/07/2012 14:41
    sempre bravo... mi piace leggerti... il tema trattato non facile

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0