accedi   |   crea nuovo account

Immanenti versi

Sono immobili i corpi
sotto la cappa immane
del caldo immateriale:
ma l'imminente speme
del fresco immaginato,
immortala il pensiero
immerso nella sera.

 

3
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 07/07/2012 19:24
    È un decoro serale mirabilmente corredato...
    BRAVO MAURIZIO... CIAO
  • Anonimo il 07/07/2012 16:17
    Breve ma forte evocazione alla sera e a tutto ciò che evoca. Complimenti.

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0