accedi   |   crea nuovo account

Contaminazioni

Danzano i colori
nell'affresco della vita.
In cerchio come a fare
girotondo
Ballano e si cambiano
di posto
in eterno madrigale
Si toccano si sfiorano
si carezzano e dolcemente
si confondono
Ad ogni tatto aumentano
in bellezza e quantità
ad ogni incontro si
contaminano in nuove
creature
Miliardi di miliardi
di possibilità
Rossi tramonti
Albe dorate
Nere tempeste e gialli
campi di grano
Prati verdi e cieli azzurri
Sterminati oceani di blu
Ancora la natura c'è maestra
Amalgama ogni singolo
in nuove sfumature
Acquerello perpetuo di
universo sempre in
divenire
Contaminiamoci!
Bianchi gialli neri rossi
Uniamo il meglio
delle nostre unicità
l'intelletto la cultura
le differenti civiltà
Contagiamoci in nuova
umana realtà
Abbassate le difese
Superate le paure
Lasciamoci irradiare
dalle diversità
Ecce Homo Novus
Nasce un uomo nuovo
destinato a nuove imprese
Altri mondi abiterà
Colore, sintesi, genetica
espressione delle nostre
umanità

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0