username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Per sempre

Mi guardi!
Due gocce di mare mi trascinano
nelle profonde trasparenze del tuo cuore.

È un attimo,
un fugace incontro di sguardi,
un leggero tocco della tua mano,
e immediatamente svanisco
nello sconfinato abisso della pazzia.

Ti desidero!

Desidero il tuo corpo di donna,
così fresco e generoso.
Desidero la tua voce,
l'importanza che dai alla mia vita.
Desidero la tua comprensione
e la tua considerazione.

Anime in lotta con la vita,
violentiamo ogni giorno
il nostro esistere,
nel nome di una logica irreale,
opprimente, che, inesorabilmente
trascina la nostra esistenza
nel labirinto dei giorni uguali a sé stessi,
in un triste replay senza fine.

Potessi regalarti un'altra possibilità,
un'altra vita, lo farei.
Ma il tempo ci è nemico,
ottuso impone le sue leggi autoritarie,
alle quali chiniamo obbedienti il capo.

Solo l'amore posso donarti.
Un amore sincero, profumato.
Un amore vero,
che mi legherà a te per l'eternità.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Salvatore Mercogliano il 17/03/2010 08:04
    un fugace sguardo, una mano stretta e un bacio passionale riportano alla pazzia amorosa. Ti desidero, ti amo! Bella!
  • laura cuppone il 24/09/2007 13:45
    splendida Stefano..
    davvero toccante e profonda..
    bella dedica..
    ciao L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0