username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Nudità

Mai come
di notte
so spogliarmi
l'anima.

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • SalvatoreCierro il 20/08/2013 01:07
    parto dal fatto che a me le poesie corte e intense piacciono molto, questa è molto bella perchè con poche semplici parole hai descritto un momento comune a tutti gli uomini. Queste tue parole mi ricordano la canzone di Arisa "La notte"

5 commenti:

  • viktor il 11/07/2012 23:23
    Direi di più semplicemente stupenda. Un esempio di ermetismo strabiliante. Sette parole per colpire in fondo all'anima. Per sentirsi nudi anche col cappotto. Per guardarsi dentro con la paura di non trovare nulla, perché il re è nudo... e i nostri vestiti se li è portati via la luce Davvero bella, davvero davvero
  • Serena il 11/07/2012 13:26
    Grazie
  • Anna Rossi il 09/07/2012 17:21
    stupenda nella sua incisività..
  • Anonimo il 09/07/2012 15:41
    molto sentita e bella...
  • augusta il 09/07/2012 14:29
    direi semplicemente... bellissima...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0