username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Lei

Sei vicino a me,
dal primo vaggito all'ultimo respiro.
Silenziosa, discreta mi segui,
non perdi ogni istante della mia vita,
mi coccoli come una madre amorevole fa con la sua creatura.
Aspetti silenziosa senza fretta,
tu lo sai che posso correre scappare,
tanto tu mi prenderai.
tu sei la morte, inizio e fine della vita.

 

3
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Centrone Stefano il 21/07/2012 23:10
    Poche parole per un'opera che merita rispetto come questa.
    A volte troppe parole rischiano di rovinare un commento o una recensione.
  • Rocco Michele LETTINI il 11/07/2012 15:13
    È L'UNICA CHE NON TI LASCIA NASCONDERE...
    LODEVOLE VERSICOLATO... CIAO ANGELA...

3 commenti:

  • augusta il 23/07/2012 14:35
    brava... come dice stefano poche parole...
  • loretta margherita citarei il 11/07/2012 20:34
    molto dolce apprezzatissima
  • Ellebi il 11/07/2012 14:09
    "Sorella Morte" la chiamava S. Francesco, beh tu l'hai ben descritta. Complimenti e saluti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0