username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Se a volte piango

Vorrei semplicemente riposarmi.
Sdraiarmi sul tuo grembo verde.
Respirare il profumo della tua estate.
Ascoltare la tua voce e il tuo silenzio.
Toccare il senso dei tuoi giorni.
Vorrei semplicemente amarti.
Amarti per quello che sei;
per quello che dai.
Ascoltare la musica dei tuoi ruscelli.
Il cinguettio degli uccelli.
Osservare le fatiche dei contadini.
Sentire sul mio viso il tuo vento
leggero, che soffia.
E infine riposarmi nuovamente;
tra le tue braccia riposarmi.

Se a volte piango,
è perché tu mi ricordi la pace,
in questo mondo
che ha dimenticato di viverla.

 

l'autore Centrone Stefano ha riportato queste note sull'opera

L'Emilia, terra in cui abito e che mi ha dato tanto.
A volte son triste, quando penso che un giorno le dirò addio.


4
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 12/07/2012 17:08
    Finale molto apprezzato, un mondo che ha smesso di professar pace, che tu riesci a trovare in alcuni tuoi giorni.
  • Rocco Michele LETTINI il 11/07/2012 20:53
    UN TOCCANTE CORREDO DI RIFLESSIONE...
    BRAVO STEANO... UN VERSEGGIARE CHE ARRIVA AL <3 DE L'ATTENTO LETTORE

3 commenti:

  • viola il 14/07/2012 21:30
    Le tue parole mi hanno commosso. Complimenti
  • loretta margherita citarei il 11/07/2012 20:22
    molto bella e profonda complimenti
  • Alessia Lombardi il 11/07/2012 20:21
    Lirica molto bella, profonda..
    Apprezzatissima!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0