PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Artigli

Occhi che guardano lontano
la sua meta a pietre che fanno male al passo
e pure tu ti muovi come un ombra leggera
e il tuo lamento lo sento fino in fondo al cuore.
Aspetti la luna alta per il richiamo del branco
non c'e tra voi chi non abbia sterminato i suoi rivali
ma il fuoco che divampa dentro e tutto fierezza e orgoglio
e ti mischi col mondo ostile per difendere ciò che è tuo.
Artigli affilati come lame, tra le zanne il coraggio di osare
il lupo non lascia la sua preda
ma divora con tenacia e nel pensiero la guarda e trema.
Camminerai oltre ogni sentiero
evitando di perdere la tua liberta un po' perversa
da ogni uomo difenderai il tuo destino
cercando nel percorso il rifugio più vicino,
lupo libero, giovane e audace
fa sempre ciò che senti e scegli sempre ciò che ti piace.

          dedicata al giovane lupo al poe

 

0
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 30/05/2016 17:31
    molto piaciuta ed apprezzata questa tua bellissima!

5 commenti:

  • Anonimo il 04/07/2007 13:12
    Splendida dedica ad un ragazzo veramente speciale che scrive divinamente, nè sarà felice.
  • laura cuppone il 04/07/2007 11:33
    molto personale questa dedica... ad un amico che ammiri e ti affascina...
    amo il lupo, è un animale bellissimo...
    L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0