PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

... l'amore e il sesso

Nell'alcova,
pregna di profumi d'amore,
guardo il soffitto,
svuotato,
sfinito,
nelle lenzuola sgualcite
dal fresco odore di bucato
e tracce di Noi.

Guardo il soffitto,
guerriero sconfitto
da una notte di sesso.

Ascolto
le tue favole,
il tuo volare
in un domani assieme.

Acrobati,
sul filo invisibile
del feeling d'amanti,
Paradiso o abisso,
amore vero
o amore di sesso.

È facile
prendere e dare
quando l'istinto animale
ha fame di sesso.

L'amore vero
è donare
nella carnalità
tutto di Noi.
Aspettare l'alba
abbracciati,
volare insieme
domani;
nell'infinita
favola

 

3
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 12/07/2012 19:03
    sensule e dolce nello stesso tempo bellissima lirica... complimenti
  • viola il 12/07/2012 17:30
    Dolcissimi versi. L'amore è qualcosa di grande ed è un dono poterlo vivere
  • loretta margherita citarei il 12/07/2012 15:46
    molto bella ed appassionata complimenti ezio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0