PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il silenzio dopo la sconfitta

Volti tristi e amareggiati.
Volti che nulla dicono.
Volti persi tra lacrime amare.
Lacrime che pesano.
Pesano dopo una sconfitta.
Il sorriso e la gioia appartengono ad altri.
La tristezza e l'amarezza, invece, a noi.
Il silenzio a volte, ha un sapore amaro.
È il sapore della sconfitta.
La felicità è un sogno svanito.
Svanito, chissà per quanto tempo.
I rimpianti risalgono a galla
e i sogni, quelli restano sogni.

 

2
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Garganese il 28/08/2012 08:44
    Le sconfitte sono eventi che non vorresti mai commentare ma quando avvengono bisogna mettere da parte i sorrisi degli altri, anche se ci rimbombano dentro, ripartire da un'analisi serena con il continuo e rinnovato impegno. Paga sempre.
  • Rocco Michele LETTINI il 13/07/2012 22:00
    NONOSTANTE TUTTO HO LA FORZA DEL CUORE CHE MI FA GRIDARE... SEI STATA GRANDE ITALIA... SONO SPORTIVO...
    BELLA LIRICA... CIAO STEFANO

4 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0