PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mezzanotte Circa

Finalmente è tornata, la mia amica notte, a regalarmi la sua fresca carezza;
di nuovo posso fermarmi, lasciarmi scorrere addosso il tempo,
di nuovo posso aprire le finestre del mio cuore
e permettere a questa brezza di portarmi un po' di pace.

Questo è il momento in cui posso pensare a me,
questa è l'ora più adatta, per i solitari:
l'ora nel mezzo della notte, quando finalmente l'urlo del mondo tace
e posso sentire nuovamente la canzone del mio cuore.

Un canto lieve, quasi silenzio, per ricordarmi che sono vivo ancora,
che domani sarà un nuovo giorno da combattere e da vincere...
e che il mio cuore batte testardo con speranza, nonostante tutto.

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0