username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La fuga

Dio non ti nascondere
perchè ti devo parlare
e non scappare come
un daino da un leone

È stata una fatica
rincorrerti per anni
Cerca un riparo dove
stare tranquillo, un luogo
dove il verde sia brillante
e i fiori un tappeto
di colori

Io ti devo parlare e non scappare
come un daino
da un leone.

 

6
3 commenti     9 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

9 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesca La Torre il 30/09/2014 13:10
    Bisogno di credere veramente, per non morire. Piaciuta
  • Anonimo il 18/07/2012 15:31
    belle le ripetizioni... danno il senso della corsa... dell'affanno...
  • cristiano comelli il 16/07/2012 17:34
    Onestamente credo che Dio non scappi mai, scappiamo invece spesso noi da lui quando abbiamo la presunzione di sostituirci alla sua figura e di viverci onnipotenti. Cordialità.
  • roberto caterina il 16/07/2012 14:26
    Questa idea di un Dio che fugge per non parlare mi piace molto.. Bravo!
  • Maurizio Cortese il 16/07/2012 14:11
    Poesia che esprime l'idea di una fuga di Dio; forse più che Dio è l'uomo che fugge da Lui: comunque, prima o poi, Lui si fa trovare, basta solo la sincerità della ricerca.
  • ernesto musiari il 16/07/2012 11:58
  • Rocco Michele LETTINI il 16/07/2012 10:21
    Dio non scappa... è il figlio dell'uomo che lo biasima...
    CIAO VINCENZO...
  • Auro Lezzi il 16/07/2012 09:36
    Uffàààà.. E che fatica a volte l'amore.. Ma quanta soddisfazione...
  • Vincenzo Capitanucci il 16/07/2012 08:27
    Non dare un no... ad un leone... affaticato da anni... di rincorsa...

3 commenti:

  • Anonimo il 16/07/2012 11:23
    Poesie ricca di metafore del sentimento religioso. Versi ricercati e raffinati, pur non essendo credente la apprezzo. Complimenti.
  • Anonimo il 16/07/2012 09:49
    particolare... a volte le vie del Signore sono infinite...
    bella Vincenzo...
  • loretta margherita citarei il 16/07/2012 08:26
    la chiusa è un po ambigua, dio non fugge ma accoglie, è l'uomo che da lui fugge... piaciutissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0