PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ricordo

Ripenso a quei giorni ai tuoi discorsi
mentre il vento sparpagliava le foglie nei viali
la tue labbra tese verso il mio viso
in quel breve momento condiviso
rubarono un bacio di complice intesa

Ripenso a quei giorni ai miei discorsi
mentre osservo la pioggia che cade
rimango conteso tra pensieri e ricordi
anche se adesso da me ti nascondi
dietro le tante risposte mai date

Ripenso a quei giorni ai nostri discorsi
mentre da solo mi abbraccio al silenzio
vorrei una voce che adesso mi parli
invece rimango in balia dei miei tarli
come un foglia spazzata dal vento.

 

4
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 15/08/2012 08:09
    Versi in rime che accompagnano la musicalità della poesia rendendola ancora più leggibile. Bell'opera!
  • Anonimo il 16/07/2012 22:28
    Sentita ed apprezzata ciao
  • cristiano comelli il 16/07/2012 17:19
    In realtà il ripensare a esperienze piacevoli come quelle che lei ha ben raccontato in questo componimento ci riporta, da un lato, al concetto del vivere più volte, nel senso che il riportare alla mente il passato è come aggiungere vita alla vita, comeraddoppiarla, sia al fatto che, con tale attività di ripensamento, l'uomo si scopre creatore continuo di se stesso. Attraverso il creato nel passato a cui io posso pensare io provvedo a ricrearmi e quindi a rivivermi ogni volta, cosicchè la vita non è mai una noia. E questo ripensare si fa linfa vitale di nuovo pensiero, è un passato che serve il futuro ma lo serve non come rimpianto, bensì come presenza viva. Cordialità e complimenti.

2 commenti:

  • Anonimo il 16/07/2012 16:44
    molto bella con un velo di tristezza... ma molto apprezzata
  • loretta margherita citarei il 16/07/2012 13:20
    molto bella nella sua melanconia complimenti