accedi   |   crea nuovo account

Non esiste silenzio

Non esiste silenzio
in quest'estate,
in cui anche
il buio più pesto
si colora di suoni:
mai cicale
più assordanti
onorano il sole
anche di notte;
mai cuori
più inquieti
fanno vibrar
le stelle mute
di sinfonie celesti.

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • viola il 17/07/2012 15:07
    Le notti d'estate sono magiche, le mie sono piene di ricordi. Bei versi
  • mariateresa morry il 16/07/2012 17:31
    Dici bene, la notte in estate non è mai ferma nè del tutto silente. C'è sempre il coronamento di qualche rumore, ronzio, sospiro... sarà il tepore dell'aria... la voglia dell'Universo di essere sveglio. Versi di vero respiro, i tuoi, con un pizzico di inquietudine forse amorosa. Ciao! Morry
  • loretta margherita citarei il 16/07/2012 17:20
    vero c'è un gran frinire di cicale, piaciuta molto
  • laura il 16/07/2012 15:29
    bella poesia. Mi è piaciuto molto come hai giocato con le parole."Cicale che onorano il sole anche di notte" Molto gradita complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0