PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Come una visione filmica

L'alba mi coglie
e mi riporta in vita.
Semplice aprire gli occhi
come una visione filmica.
Ogni giorno è alba
ed apro gli occhi
percorro le semiombre della stanza,
le linee e i profili degli oggetti.
Gli abiti a terra sono i miei
e la mano che si tende è la mia.
Sento un'attesa da proscenio
nel giorno che s'apre e che si scarta
dei miei gesti e dei miei pensieri.
Come una visione filmica
io esisto.

 

5
5 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Garganese il 08/09/2012 07:27
    Il risveglio in poesia: gli oggetti dapprima sfumati prendono consistenza e si riprende la coscienza degli ambienti e delle cose che conosciamo consapevoli che il giorno che arriva parlerà di noi e lo dobbiamo vivere. Ciao.
  • Anonimo il 17/07/2012 16:03
    Sento echi di Schopenhauer/Montale o erro?
  • Rocco Michele LETTINI il 17/07/2012 15:13
    Hai diretto nitidamente... l'alba.
    CIAO MARIATERESA

5 commenti:

  • Anonimo il 23/07/2012 11:55
    Quell'attesa, così snervante e alienante, di cosa? Suggestioni fantastiche sa suscitare questa tua lirica, pregna del tuo vissuto e della tua profondità di donna saggia e passionale.. Brava, davvero
  • Anonimo il 17/07/2012 15:35
    Interessante lirica sulla monotonia almeno apparente di ogni nuovo giorno, come tanti fotogrammi che si ripetono ma che fanno parte di noi. Complimenti.
  • Anonimo il 17/07/2012 15:19
    bella morry ottima descrizione... un ricominciare, iniziare come se fosse il primo giorno... nonostante a volte possa sembrare un film già visto... bella un bacio
  • Vilma il 17/07/2012 15:07
    bellissima la descrizione di questa sensazione... complimenti
  • vincent corbo il 17/07/2012 14:21
    è una sensazione che conosco benissimo e che tu hai descritto magistralmente.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0