accedi   |   crea nuovo account

La tua faccia è una percezione fasulla

La tua faccia è una percezione fasulla.
Liberatene, falla a pezzi, distruggila
e poi dipingila.
Il mio corpo esiste per i miei occhi,
le sue labbra di rubino esistono per le mie;
ma sono anch'esse - le sue labbra - pensiero di pensiero,
sfumature di rosso, ombre della mia mente?
Che importa!
La mia mente è libera come una faccia dipinta!
La mia mente non è qui dentro - nel mio ossuto cranio
o tra le tempie di titanio.
È li fuori, ti dico.
La mia mente è nel Mondo.

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0