username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Asciuga le mie lacrime

Non farmi piangere, madre mia!
Asciuga le mie lacrime come quando ero bambina,
quando cadevo e mi ferivo,
quando mi sbucciavo le ginocchia...
Asciuga le mie lacrime anche adesso che sono donna,
perchè ho il cuore lacerato, distrutto dal dolore.

Non farmi piangere, madre!
Dimmi che sei qui al mio fianco oggi e per sempre!
La morte si dice che sia un nuovo inizio,
ma mentre tu rinasci io sto morendo dentro!
Asciuga le mie lacrime, dimmi che ci sei!
Dimmi che sei lì ad aspettarmi,
che presto anch'io rinascerò al tuo fianco!

 

0
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 18/07/2012 09:30
    NELLA TRISTEZZA... SOLO LA MAMMA È IL FARMACO DEL CALORE...
    LODEVOLE DECANTO... CIAO SIMONA

3 commenti:

  • augusta il 18/11/2012 08:41
    bellissima... che dirti... invochiamo sempre la mamma... 1 beso
  • Moni Flà il 18/11/2012 02:12
    Ciao, e grazie mille per i commenti
  • Anonimo il 18/07/2012 14:36
    Quasi una preghiera alla madre che invochiamo sempre per lenire il nostro dolore. Tua madre è sempre accanto a te per proteggerti e consolarti. ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0