PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Infertili certezze

Affrontando pericoli
trovando dei baratri
domestici e non, si
ha come la certezza
di un'attesa fatta di
pienezze cave
deserto che
colma di sabbia
il delirio rosa
di fiumi che precipitano
insieme in clessidre fossili.

Non conosciuta
non vista da anni
e forse lontanissima
su una stella cometa
un po' periferica
la donna che amo è tuttavia
contraria ad essere una fantasia
tutta mia...
perché anche un sogno
-lei dice- deve essere condiviso
per conquistare energie
all'impossibile..

E chi ama non è mai del tutto
padrone
dei suoi deliri.
I no amorosi
nati da una benedizione
data un po' alla buona all'ombra
dei noccioli e dei castagni
conferiscono alla mente
ammirazione
in cerca di
infertili certezze che
hanno talvolta parole nuove.

Il delirio
non sempre semplice
capriccio.. è vicino allora
a ricordi d'amore
non visti.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 18/07/2012 11:49
    Una lodevole descrizione dell'amore in versi molto suggestivi. Poesia sublime, sebbene piuttosto lontana dal mio genere. Complimenti.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0