PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

14 giugno

Un chiodo nel cuore
dove appendo la tua immagine,
ad ogni battito
sento la spina del tuo abbandono;
artefice d'amore
fuoco di speranza
carnefice stessa della mia esultanza.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

18 commenti:

  • Paola Pinto il 25/08/2010 16:44
    ... abbandono che strazia per la vita, la cicatrice sarà profonda! Una gioia uccisa!!!

    Molto bella e rende!
    Bravo gringo
    ciao
    paola
  • francesco lasorsa il 13/01/2009 01:48
    è davvero molto bella... complimenti^_^
  • Louis L. il 20/10/2008 23:50
    Anche questa è molto bella.
  • TIZIANA GAY il 16/10/2008 11:38
    Miè piaciuta tanto l'immagine che dai con un chiodo nel cuore... potrei farci una maglietta! a presto
  • veronica riccetti il 29/08/2008 18:44
    molto bella!! mi ha colpito la parte finale!!
    ciao veronica
  • Lucia Zarantonello il 16/05/2008 21:07
    Molto bella. Mi è piaciuta mplto. Grazie.
  • Paola Reda il 03/05/2008 07:44
    Affascinante per lo stile chiaro, semplice, che descrive il tuo profondo dolore con grande efficacia. Da sempre credo che la semplicità a 360° sia l'anima della poesia, un filo diretto fra cuore, anima e versi scritti. Molto bravo.
  • Aurora M. il 02/03/2008 23:11
    che bella!! in ogni modo puoi sempre cambiare l'immagine (della persona) appesa al chiodo del tuo cuore
  • laura cuppone il 09/12/2007 16:28
    amore che lascia tracce dolorose.. come il buco del chiodo dove viene appeso!!
    bella!
    ciao L
  • elisa immi il 08/08/2007 22:58
    fa male.. la delusione.. il rancore.. il dolore fanno male.. ma poi dietro cosa c'è?? una porta che si chiude e uno spiraglio di luce proprio lì dietro dove avevi camminato spesso e mai te ne eri accorto..
  • sara rota il 20/07/2007 11:18
    Un amore struggente, che "uccide" e ferisce come nessun'altra cosa al mondo... Coraggio, anche i più grandi dolori prima o poi passano.
  • Egon il 06/07/2007 13:46
    piaciuta molto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0