username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Istinto vincente

Di dolcezza trasuda il volto
quando è rapito da un pensiero
avvolgente.

La mente silente ascolta
un battito crescente e
impotente si mette in disparte.

Soliloqui infiniti ci trovano
sperduti di fronte ai sentimenti
provati.

La ragione al cuore mente
e lo indirizza altrove, lontano
dal sentimento nascente.

Nel tentativo di trovar
un equilibrio al perenne dissidio
a soccombere è solamente
la certezza di agire con libero arbitrio.

Quando anima e corpo sono pervase
da una forte turbamento
nulla può il ragionamento, se non accettare
il proprio fallimento.

L'istinto ne esce vincente, fiero di aver
superato ogni ostacolo e di aver vissuto
l'istante che anche quando non più
presente riscalda il cuore e fa rallegrar
la mente.

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 19/07/2012 22:12
    Quasi uno spruzzo di filosofia... toccante verseggio ma... sublime nel corredo...
    P_A_O_L_A

1 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 19/07/2012 21:19
    la ragione mente sempre al cuore.. tante volte però e necessario.. versi profondi e ben scritti...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0