accedi   |   crea nuovo account

Amore e niente più

Nubi
che piano piano
ne lo cielo
vanno,
in loro la tua immagine
vedo,
ma ti allontani
e seppur la vita mia
sei,
vai sempre più lontano,
e lo core mio strazi
in un dolore
che fine
non conosce,
ma vai
e non mi
riconosci.

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 20/07/2012 21:18
    Lodevole evocazione di un sogno e di tutto il piacere che può dare. Complimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 20/07/2012 19:14
    UN SOGNO SOLTANTO... OR ORA...
    MIRABILI VERSI... CIAO

1 commenti:

  • augusto villa il 22/07/2012 00:17
    Amarezza... malinconia... contenute da una sorta di rassegnazione... ma anche tanto tanto amore... in un cuore che fatica a sopportare... Molto intensa!
    ---

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0