accedi   |   crea nuovo account

Lampo di primavera

Ci fu spazio
nella mia mente.

Sarò tra le tue braccia
lacrima allegra.

Io che sfioro l'illusione
torna gioventù
nei pensieri turbati
della notte silente.

Ti camminerò vicino
nella sbiadita felicità
di ciò
che mi è rimasto accanto.

 

7
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 14/03/2014 06:41
    Quanto tempo è passato Sergio... da quanto non Ti leggo più... ed è quasi già tornato.. lampo di primavera..
  • Anonimo il 21/07/2012 15:57
    caratterizzate dalla delicatezza e da una metrica perfetta, le poesie di Sergio Fravolini

4 commenti:

  • augusto villa il 06/10/2013 21:46
    Molto intensa... e ben scritta... Complimenti!
  • Maria Teresa il 04/10/2013 17:08
    "Io che sfioro l'illusione"
    ...è tutta in questo verso la delicatezza poetica dell'opera.
  • augusta il 05/12/2012 14:33
    è vero un po' malinconica cmq bravo... 1 beso
  • stella luce il 22/07/2012 14:46
    dolce e malinconica... mi piace

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0