PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Magia

è bastato vederti
per risvegliare
in me sentimenti
che pensavo fossero
morti
invece erano
soltanto sopiti
camminare fianco a fianco
è come dire al mondo
siamo ancora noi
una situazione
naturale
parliamo e ci guardiamo
negli occhi
quegli occhi
magici
che mi ipnotizzano
ai quali
non riesco a sottrarmi
entro in un vortice
di emozioni
che non riesco a gestire
mi perdo nei tuoi occhi
e
tra le tue braccia...

 

3
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ettore Vita il 22/07/2012 22:39
    Molto coinvolgente.
    Quando si soffia sulla cenere, il fuoco che sembrava sopito riarde.
  • Rocco Michele LETTINI il 22/07/2012 15:45
    Abbaglio e amore eterno...
    LODEVOLE VERSICOLATO... CIAO ROSELLA
  • Anonimo il 22/07/2012 09:47
    certi attimi fanno perdere la testa

4 commenti:

  • Francesca La Torre il 22/07/2012 17:13
    Bellissima, ben scritta, so cosa vuol dire: il vero amore e' cosi' grande tanto da sembrare una "magia".
  • stella luce il 22/07/2012 16:41
    dolcissima... quando l'amore è vero, può restare sopito ma basta un nulla per farlo tornare... e un incontro di sguardi creare un vereo temporale d'amore...
  • augusta il 22/07/2012 12:33
    mi piace molto la chiusa...
  • Vincenzo Capitanucci il 22/07/2012 08:19
    Negli occhi... amati.. un vortice di emozioni... una porta nel Tuo viso... per il paradiso..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0