PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Inganno

Chi potrà mai dir se
c'è stato inganno.
Una volta che il tutto è finito
ormai fa parte del nostro
passato e, quel che rimane,
in un mare di dubbi è affogato.

Se, ma, forse non servono
a colmare questo vuoto.

Certezza non c'è di riuscir
ad abbandonare il sogno
ma il desiderio che sia così
è tale che renderà
accettabile questo fragore
del cuore che non implode
solo perché ormai è assuefatto
e da solo cercherà di
consolare il proprio dolore.

Sogno o inganno?
Risposta non ho,
svanito il miraggio il cuore
non è più ostaggio e libero
continua il suo viaggio,
senza di te, amando me.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Grazia Denaro il 23/07/2012 10:08
    Quando finisce una storia, è inutile chiedersi i se o i ma, l'importante esserne usciti senza sofferenza e disperazione, bisogna attivare un po' d'ottimismo e col tempo magari ci sarà una storia che sarà quella importante, Apprezzata opera!

2 commenti:

  • Anonimo il 17/09/2012 20:28
    Le storie d'amore possono avere una fine ma il viaggio della vita continua e dopo il dolore bisogna ricominciare a volersi bene. I tuoi versi godibilissimi dicono tutto ciò e il tuo sorriso nella foto è una garanzia per un altro viaggio d'amore! Grazie Paola.
  • Paola Vigilante il 24/07/2012 06:16
    Grazie Grazia per il tuo apprezzato commento!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0