accedi   |   crea nuovo account

Dispersioni

Si può conversare con il vento
Non è facile afferrarlo
con le mani
ma il suono delle parole
talvolta
ha la gioiosa eco
del domani non lontano
nozze aurorali bagnate
dalla nostalgia..

Perché ciò che è disperso
non sempre
è perduto

Dove sorge l'acqua
c'è un'amica gentile
che si cela nella dolcezza
di voci
misteriose e gialle
come i fiori di campo
che cantano l'estate
e molto ancora brilleranno
nel cielo così piacevole a
udirsi.

 

2
5 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 24/07/2012 10:33
    frasi che evocano l'eternità . bellissima poesia
  • Anonimo il 24/07/2012 10:06
    poesia piena di speranza... davvero molto apprezzata!
  • Rocco Michele LETTINI il 24/07/2012 10:06
    IL SEME DI UN FIORE PUO' DISPERDERSI CON IL SOFFIO DEL VENTO... MA GERMOGLIERA' ANCORA... ALL'INFINITO... LA VITA NON MUORE... CONTINUA...
    QUESTA È LA MIA RIFLESSIONE ALLA TUO MIRABILE DECANTO... SPERO AVER CENTRATO IL TEMA... CIAO ROBERTO

5 commenti:

  • stella luce il 24/07/2012 22:28
    le voci lasciate al vento non si disperdono con esse... con grande nostalgia ritornano... il suono della natura che sempre ci fa da cornice a questa vita... piaciuta
  • Anonimo il 24/07/2012 09:29
    Il vento che sembra inafferrabile parla per chi sa ascoltare, come l'acqua, perfino i fiori di campo hanno voci che arrivano fino al cielo ma... il cuore pulsante di questa poesia è nei tre versi al centro: perché ciò che è disperso
    non sempre
    è perduto.
    Anche se spesso, specialmente nel dolore, si vorrebbero "disperdere" sensazioni e volti la vita ci riporta sempre ogni cosa, come la risacca del mare. Molto sentita e... splendida!
  • karen tognini il 24/07/2012 09:02
    scusami... c'è un refuso "colorano "...
  • Vincenzo Capitanucci il 24/07/2012 09:02
    Bellissima Roberto


    Perché ciò che è disperso
    non sempre
    è perduto...

    dispersioni-aspersioni...
  • karen tognini il 24/07/2012 09:01
    Splendida Roberto... niente si disperde... le emozioni si coloranno dei gialli dei fiori...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0