accedi   |   crea nuovo account

Tramonti

Lei era il mio tramonto
ed io mi spegnevo in quella notte
senza ansie di resurrezione
né di volontà residue.
Era bello,
ogni sera,
morire.

 

6
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 27/07/2012 07:42
    Una poesia d'amore... un sognare meraviglioso...
    CIAO

5 commenti:

  • romana il 09/08/2013 19:30
    versi stupendi... perdersi nell'amore e non avere più paura... complimenti
  • viola il 29/07/2012 10:32
    Versi d'amore molto belli. Perdersi nell'amore... Parole dolcissime
  • stella luce il 27/07/2012 14:04
    dolcissima... vivere l'amore ogni volta come un dolce tramonto...
  • Teresa Tripodi il 27/07/2012 09:50
    molto deliziosa... ottima lirica... complimenti
  • Anonimo il 27/07/2012 08:11
    Si, la più bella poesia d'amore... Lei ha la bellezza e l'intensità del tramonto e INSIEME nulla fa paura. Se poi hai inteso "la petite mort" non potevi esprimerla meglio. Le ultime parole sono come una carezza sussurrata a te stesso. Bella bella Ed!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0