accedi   |   crea nuovo account

Solo tu

Sei una macchia inossidabile
un parassita invincibile
un fantasma che non vuol trapassare.
Sei onnipresente,
ad ogni nuova occasione
solo l'esigenza di non accontentarmi
di volere te
e nessuno più di te.
Sei la mia condanna
la morte del mio cuore
la malattia incurabile
che mi trascino a vita.

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0