PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Io In Te

e cresce e cresce
finisce, perisce
ciò che cresce non esce
ma poi finisce?
scende scivola scienza scorrevole
scruta scandali scrupoli scorrendo
il tempo che non finisce
che poi cresce e perisce
screzi scoppiano scadono scivolando
scrutando scienze scivolanti scabrose
il mondo che non cresce
che poi esce e finisce

e sale, e sale
tale e quale il male
ciò che sale fa male
e sa di me
salendo saziabili santità sapute e saggezze
sagge salite sanno sane sazietà
il male che non sale
che poi è mal di mare
saggi santi salgono sanno sapute santità
sanno sali salite sabbie sacre sazietà
il mare e le sue schegge
di bramose bramosie entità e altre vanità

così come fa
proprio come fa
l'onda che si arena sulla spiaggia
il mare che bagna la sua sabbia
io in te

 

3
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 28/07/2012 06:56
    Una chiusa incantevole... in un verseggio da lode...
    CIAO GIULIANO

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 31/07/2012 22:15
    Romantica soprattutto la parte finale, ti toglie il fiato
  • stella luce il 28/07/2012 13:58
    ciò che cresce non esce
    ma poi finisce?
    ... no non finisce... e come l'onda torna sempre alla sua riva... stupendi e tuoi versi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0