PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Solo

Solingo scendo
salgo scale
senza sosta,
sostenendomi
sui somari stecchi,
senza saper
se stato sono.

 

3
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 28/07/2012 16:37
    Qui siamo ad un livello decisamente elevato di poesia e di conoscenza della metrica, come sempre d'altronde. Un tautogramma assolutamente divertente e al contempo raffinato. Complimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 28/07/2012 14:56
    Lo vivono in tanti... cotanto intenso vereggio...
    OK DON...

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0