PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Solitario

Abitante della solitudine
in pomeriggi estivi pregavo la pioggia
per sentire di non perder nulla.
E nell'attesa
consumando giorni uguali
di nuovo mi trovavo
sotto piogge non pregate
dove agosto muore
sul ciglio dell'estate.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Lenonardo Cristiani il 12/02/2010 19:19
    l'attesa è l'attesa di un qualcosa o e la semplice vita? saluti Lex
  • Gabriella Salvatore il 07/10/2007 21:25
    molto bella, l'ultimo verso ;sotto piogge non pregate, mi ha preso. Bravissimo davvero, un saluto
  • marco moresco il 25/07/2007 18:01
    graze (davverio)
  • sara rota il 16/07/2007 16:48
    Mi è piaciuta, soprattutto il finale, dove si sa... con agosto l'estate finisce e le piogge invernali ritornano...
  • marco moresco il 15/07/2007 17:24
    sì è un pensiero antico, ante follie climatiche ciao Marco
  • Luigi Lucantoni il 15/07/2007 17:06
    Neanche ad agosto piove +.
    Deve essere un ricordo remoto. Comunque anche io passo pomeriggi simili, disprezzando il caldo.
  • filippo s ganci il 13/07/2007 15:19
    solitario pensiero poetico.
    bella!
  • Antonella De Marco il 13/07/2007 13:56
    Bella. La solitudine ha un sapore malinconico, ma a volte ci conduce verso luoghi inattesi.
  • Nunzia D'Andrea il 13/07/2007 13:40
    marco scrivi molto bene ma io curerei un po' di più la forma con simpatia, Nunzia
  • francesco sobberi il 13/07/2007 10:37
    L'aridità della solitudine è alla ricerca dell'acqua, ma l'acqua arriva quando vuole lei. complimenti. ciao
  • Anonimo il 08/07/2007 22:56
    Bella, in certi momenti la solitudine pare sia l'unica medicina per curare le piaghe aperte di un'anima sofferente. Anche se non può essere sempre così, c'è bisogno poi di vita per fare in modo che non muoia lentamente. Ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0