accedi   |   crea nuovo account

Il grande incendio dell'anima

La rabbia brucia i sentimenti: amore, odio, tristezza come un fuoco che brucia una foresta.
La rabbia uccide la nostra anima, la indebolisce e la butta via scambiandola con sentimenti malvagi.
La rabbia lascia una scia di sete di vendetta e odio che tira fuori la cattiveria dal più buono degli uomini.
Ma quando l'ira finisce, lascia un vuoto dietro di se, l'aridità del anima come un bosco completamente bruciato.

 

7
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • stella luce il 07/08/2012 23:19
    la rabbia è un sentimento umano che se ben saputo gestire porta a fare risvegliare... ma se si ci lascia traspotare davvero brucia tutto e nulla torna più come prima... bella poesia
  • loretta margherita citarei il 05/08/2012 16:59
    pensiero condiviso, apprezzatissima
  • Francesca La Torre il 05/08/2012 14:26
    Condivido pienamente cio' che hai saputo descrivere cosi' bene. Piaciuta molto.
  • Anonimo il 05/08/2012 12:28
    Odio il male, amo chi lo commette. Perchè tutti hanno bisogno d'amore, chi è schiavo del male più degli altri.
    Grazie, Federico, per l'aiuto che ci dai con i tuoi buoni sentimenti.
  • Pepè il 05/08/2012 11:46
    Condivido il pensiero che hai espresso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0