username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il diavolo alle quattro

Il miracolo non può ripetersi
ogni volta che siamo arrivati
vicini allo sbando, le regole
ogni tanto andrebbero prese
per quelle che sono.
Delle stupide pretese
che allungano di parecchio
la strada verso la felicità.
Che non è mai stata parente
della salvezza, tanto
per essere chiari una buona volta.

Leggo la storia di uno
che ha fatto saltare le cervella
a tutta la famiglia, prima
di scendere in strada nudo,
mostrando al mondo
gli effetti del sangue sulla faccia.
Ha avuto anche il tempo
di fare a pezzi un paio di passanti.

Se avrò ancora un'ora,
prima d'uscire andrò anch'io
al cimitero. Ma solo
per pulire le lapidi
e infilarci dentro
qualche crisantemo bello fresco.
Il diavolo, in certe cose,
sa sempre come metterci lo zampino.
E tra poco saranno le quattro,
ci scommetto.

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 09/08/2012 15:26
    Molto bella, i miei complimenti!

2 commenti:

  • augusta il 09/08/2012 16:58
    a dir la verità... non lo so... però mi ha colpito... il mio plauso... 1 beso...
  • loretta margherita citarei il 09/08/2012 15:44
    sempre bravo complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0